Sezioni

Cultura

 

La nascita della Sezione Cultura coincide con la fondazione del nostro CRAL(1039).
In passato ha vissuto periodi di grande (vivacita'), con personaggi di spessore quali Fontanelli, Lena ed altri, che hanno rappresentano i loro lavori nel nostro Teatro. E' seguito poi un lungo periodo di oblio, forse perche' incapaci di tenere il passo con l'evoluzione dei tempi e dei gusti. Da 15 anni, con impegno e passione, la cultura e' diventata la sfida da affrontare, quel qualcosa con il quale volevamo aprirci a tutta la citta'. Per cui, avvalendoci della collaborazione preziosa di patner qualificati abbiamo ripreso il dialogo con il Teatro. Al nostro fianco la Compagnia di SPAZIO TEATRO che ha ripreso la tradizione del Fontanelli, dando vita ad una vera e propria Scuola di Teatro e mettendo in scena, ad ogni stagione lavori teatrali che vanno dal repertorio classico a quello brillante e a quello in vernacolo. La cifra di lettura e' poi quella del Cabaret che ha tenuto a battesimo talenti quali quelli di Paolo Migone, passando per i giovani del NIDO DEL CUCULO, per la comicita' tutta labronica di Noberini o quella disincantata e in punta di unghia di Paola Pasqui e Carlina Benvenuti. Grazie alla collaborazione con l'Associazione GOLEM, e' nata la sfida di un Cineforum diverso, che si togliesse gli orpelli polverosi di un cinema solo per radical chic e si risolvesse invece a quanti volevano un cinema intelligente, d' autore capace di far pensare, film che troppo spesso non riescono ad approdare al grande pubblico perche' fuori dai circuiti delle grandi produzioni. MENU' CINEMA nasce con la voglia di stare insieme, di parlare di cinema, di aver tempo per mangiare insi qualcosa, un appuntamento settimanale nel nulla delle multisale. La nostra dimensione ha fatto si' che il percorso musicale, grazie alla passione della dott.ssa Sfriso, si conclude in una stagione di MUSICA DA CAMERA, (che quasi mai nel nostro paese riesce ad avere spazio)che ha la valenza di offrire una occasione di incontro a tutti gli amanti della buona musica ma anche un avvicinamento ai giovani attraverso percorsi studiati appositamente con le Scuole cittadine.

 

Fitness

 

La sezione Palestra organizza corsi con insegnanti per gruppi femminili e maschili nei giorni lunedi, mercoledi e venerdi. La Ginnastica a Corpo libero è costituita dai diversi movimenti che si possono c ompiere naturalmente con le varie parti del corpo, e generalmente non prevede l'uso di attrezzi. È una ginnastica per tutti: lo scopo è¨ armonizzare il corpo senza sforzarlo, per stimolare uno sviluppo armonico dell'apparatomuscolare. Gli esercizi che la compongono sono infatti studiati sotto il profilo anatomico per mettere in azione determinati gruppi muscolari.
REGOLAMENTO PALESTRA CRAL ENI
L’accesso alla palestra è riservato ai Soci Eni Club in regola con il versamento della quota prevista. E’ indispensabile per l’inizio del corso, la presentazione del certificato medico. All’atto della prenotazione è necessario il versamento di un anticipo non inferiore a 50 € e l’iscrizione al Club (24 €) che sarà valido per il 2009. Con l’inizio del corso, il frequentatore della palestra deve versare la restante quota a completamento del costo completo del corso. In caso di rinuncia al corso, non verrà rimborsata la quota versata se non per motivi eccezionali che saranno valutati dal consiglio direttivo. Non sono ammessi spostamenti di orario da quelli previsti. In palestra e negli spogliatoi è necessario mantenere un c omportamento corretto nel rispetto degli altri e delle strutture. L’accesso alla palestra è consentito con abbigliamento e scarpe adeguate. Eventuali nuove iscrizioni effettuate nei mesi successivi all’inizio dei corsi, comporteranno il versamento della quota proporzionale.
Si declina ogni responsabilità per sottrazione di oggetti personali dagli spogliatoi; se necessario, si consiglia il deposito delle borse in palestra nella zona predisposta. E’ proibito depositare in palestra e negli spogliatoi i tappetini personali. Si pregano i partecipanti ai corsi di conservare le ricevute di pagamento. NOTA: I frequentatori dei corsi potranno usufruire gratuitamente della palestra pesi in orario 9-12 dal lunedì al venerdì (escluso il giovedì), senza istruttore ( chi lo desidera può richiedere all’insegnante palestra una tabella personalizzata).

 

Fotografia

 

La data della nascita del Circolo fotografico coincide con la nascita del Cral, fin da sempre infatti la fotografia ha segutio i vari momenti ricreativi, le attività culturali e sportive documentati dai vari consiglieri e gli stessi soci e dipendenti. Una svolta importante si ha comunque nel 1972 con l’inizio del ciclo moderno del Circolo Fotografico Stanic che si associa alla FIAF Federazione Italiana Arti Fotografiche e che entra nel mondo fotografico e dei concorsi proponendo una mostra fotografica in statistica FIAF 1986 che ottiene importanti consensi a livello nazionale. In quegli anni si ha il maggior numero di associati e frequentatori della camera oscura.

Nelle riunioni che si tengono tutti i mercoledì si incontrano i soci per parlare di fotografia, critica all’immagine e si preparano le foto per i concorsi locali e nazionali e le basi per organizzare gite fotografiche.

Responsabile Susanna Mangiavacchi

Collaboratore Citi Sauro

Per info sauro.citi@fastwebnet.it

 

Turismo

 

La sezione Turismo del Cral Eni Livorno organizza direttamente, o tromatite Agenzie, viaggi in Italia e all’estero. Il programma alla voce Proposte Turismo.

 

 

Ballo

 

Al Cral Eni si organizzano corsi di: Tango, Danze Standard, Ballo da sala, liscio unificato, danze latine, danze caraibiche, rueda de casino, balli di gruppo, corsi per competitori.

 

 

CRALENILIVORNO

Viale Ippolito Nievo, 38 Livorno

Telefono 0586 401308